Missio Rimini

Ufficio Missionario Diocesano

La solidarietà non va in vacanza

agosto2

Il 24, 25, 26 agosto weekend di formazione a cura di Missio Rimini sulle cause della povertà
La carità, da sola, non basta. O meglio, per usare le parole di papa Francesco, “la carità non può ridursi a una semplice elemosina per lavarsi la coscienza…” Parte da questa provocazione l’iniziativa di Missio Rimini rivolta a tutte le “persone di buona volontà”, dentro e fuori i confini della Chiesa: una tre giorni di formazione a tempo pieno per ragionare insieme sulle dinamiche all’origine della povertà, per comprendere che le diseguaglianze del mondo non sono frutto del caso ma dipendono da un modello di sviluppo distorto di cui tutti siamo responsabili e vittime nello stesso tempo. Ma anche per riflettere su quanto ciascuno di noi potrà fare per invertire la tendenza, testimoniando giorno dopo giorno che “un altro modo e un altro mondo è possibile…”

A guidarci in questa riflessione saranno due esperti: Francesco Gesualdi, fondatore del “Centro nuovo modello di sviluppo” e Adriano Sella, coordinatore della “Rete Interdiocesana dei nuovi stili di vita”, già noti ai partecipanti alle precedenti edizioni dei corsi di missiologia.

L’iniziativa è in programma il 24-25-26 Agosto presso la sede di Missio (Via Carlo Zavagli 73, Rimini) con orario 9-19 e prevede una quota di partecipazione di 30 euro (pranzo compreso).

Per informazioni e iscrizioni telefonare al 345 5155888 (don Aldo Fonti)
Programma completo disponibile nella Locandina Week-end missionario

Devi essere registrato per scrivere un commento.