Missio Rimini

Ufficio Missionario Diocesano

Incontro con gli operatori della pastorale missionaria

settembre20

Domenica 24 settembre 2017, dalle ore 14,30 alle ore 19,30, presso la Parrocchia di S. Giuseppe al Porto (Cripta), si terrà un incontro con gli operatori della pastorale missionaria. Ci saranno dei collegamenti con alcuni missionari della nostra Diocesi e poi alcune testimonianze di giovani che hanno vissuto una esperienza in missione. Leggi il resto di questo articolo »

Il Venezuela muore tra silenzi e bugie

giugno29

Venerdì 30 Giugno 2017, alle ore 21, presso il Teatro del Seminario di S. Fortunato in via Covignano 259 a Rimini, S. Em. il Card. Baltasar Porras Cardoso, Arcivescovo di Mérida, esporrà la situazione drammatica del popolo venezuelano, alla presenza di S. E. Mons. Francesco Lambiasi.

Rimini, il Venezuela è ancora fratello

aprile24

Paolo Guiducci, Il Ponte, 29 marzo 2017.

LA STORIA. Per 30 Rimini ha gestito la missione in America Latina. Un viaggio “riapre” le porte

La prima missione non si scorda mai. Neppure a distanza di anni, otto per la precisione, da quando quella riminese in Venezuela si è chiusa dopo ben ventinove stagioni. Ed è proprio nel Paese latinoamericano che il Vescovo di Rimini, accompagnato proprio da don Aldo Fonti, si è recato per un viaggio di una dozzina di giorni. Mons. Lambiasi aveva in animo questa visita da tempo, da quando cioè don Fonti era rientrato in Italia nel 2009. “Lo dissi subito a don Aldo, che mi sarebbe piaciuto visitare il Venezuela” Leggi il resto di questo articolo »

Incontro con don Alberto Brignoli

febbraio23

don Alberto BrignoliIl Santo Padre Papa Francesco ha iniziato il suo ministero petrino regalandoci quel straordinario documento Evangelii Gaudium che più di una Esortazione è il suo programma di Pontificato. Il Papa vuole una Chiesa tutta missionaria, in uscita.
Leggi il resto di questo articolo »

Ponte Missioni – Ottobre 2016

ottobre17

Meno no e più sì

L'accoglienza riservata a Papa FrancescoTempo di esilio, il nostro. C’era una volta il tempo in cui il cristianesimo in Europa era la religione di tutti. Essere cristiani era un motivo di sicurezza e di prestigio sociale. Eri dalla parte della maggioranza, dalla parte più forte. Oggi, quel tempo non c’è più. Da cristiani spesso ci sentiamo spiazzati, “fuori-dalla-piazza”. In minoranza. In esilio. Quello in cui noi crediamo, agli altri dice poco o niente. Leggi il resto di questo articolo »

Pagina 1 di 3123